Il taccuino del primo mese di tour…

Pubblicato: 5 ottobre 2013 in Uncategorized
Tag:, ,

image

Siamo in tour…a un mese dalla nostra prima nazionale abbiamo incominciato a portare la nostra opera in giro per l’Italia..
L’accoglienza a Cinisi è stata unica..abbiamo proiettato nel bene confiscato Z11 che Peppino denunciava già negli anni ’70 attraverso le onde di Radio Aut. Insieme a noi c’erano Giovanni Impastato, Nelli Scilabra, “Ciccio” La Licata, Salvo Vitale, Danilo Sulis, Luisa Impastato…commosso e attento pubblico di più di 300 persone nel luogo incantevole di Marina di Cinisi…ora il complesso di bungalow immerso in uno stupendo bosco è nelle mani degli Amici di Libera..il bene è stato confiscato solo nel 2012…Seconda tappa a Sant’Agata Militello (Messina) con dei giovani straordinari che vogliono far sentire la loro voce al proprio paese proponendo incontri e iniziative …loro come Peppino alzano il tono davanti a tante ingiustizie e vogliono dare il loro contributo per il bene della comunità….si ritorna in Friuli per svolgere pratiche di “mera burocrazia” e mettere in piedi la produzione insieme a Marianna che diffonde “La Voce di Impastato” da Milano….Si riparte…questa volta destinazione Fidenza (Parma)…l’accoglienza unica degli amici della Talpa è degno di nota…Andrea che ha scelto di dedicare il nostro film alla piccola figlia Linda (nata il 18 giugno 2013) ci aveva già scritto ad aprile…si incontrano giovani alla mattina e alla sera incontro pubblico con gli amici emiliani partecipativi e attenti come pochi…uniti si può contrastare ogni forma di criminalità. Linda è ufficialmente diventata la nostra Mascotte…ieri è stata la volta di Pedavena (Belluno)..un’amministrazione comunale efficientissima con a capo il Responsabile della Biblioteca Francesco che ci porteremmo volentieri in tour per la passione e la professionalità con la quale ci ha organizzato l’evento…più di 120 persone hanno riempito la sala Guarnieri di Pedavena..si incontrato amici già visti e se ne conoscono di nuovi…i genitori di Mauro parlano della sua tesi di laurea con Nando Dalla Chiesa…Mauro è un amico -un cervello in fuga – che ora si trova a Dublino…Commoventi le parole di Emanuela e Lara nei saluti…poi una birra centenaria “Pedavena” con Francesco e Laura per darci un arrivederci…4 ore di riposo e vi scrivo dal volo di Venezia-Catania…stasera proiettiamo a Lentini (Siracusa) con GIOVANNI IMPASTATO…Ogni tanto mi chiedo…Se Peppino avesse avuto internet ? avrebbe compiuto imprese straordinarie…me lo ha sempre confermato Giovanni…è anche un suo pensiero …una cosa è certa… tutti coloro che come me hanno Peppino nel cuore…sono persone particolarmente sensibili ai temi della legalità….è un dato di fatto…PEPPINO a 35 anni dalla sua scomparsa vive attraverso le nostre azioni quotidiane e riesce a fare incontrare persone meravigliose …PEPPINO E’ UN PATRIMONIO NAZIONALE…non smetterò mai di dirlo ! Il tour continua…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...